Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

IL MERCATO FA 60

da | 11 Giu 2024 | NEWS

60

Nuovi apprezzamenti per i similari di Carnaroli e Selenio portano la maggioranza delle voci a listino a Vercelli a esprimere la medesima quotazione: 60 €/q lordi. Una situazione anomala, viste le numerose differenze in termini di produttività, caratteristiche agronomiche, prezzo al consumo e destinazione di mercato dei vari comparti. L’andamento dei diversi fattori di mercato, tuttavia, ha portato a questo strano allineamento nei prezzi, rispettato in larga parte anche all’atto pratico negli scambi.

MERCATO INTERNO A 60 €/Q

Ancor più anomalo è che, per arrivare a questa situazione, è stato necessario un aumento nelle ultime settimane del mercato interno. Ciò nonostante questo sia composto da varietà tipicamente meno produttive e più costose per i consumatori. Tali risoni hanno visto la loro valutazione in calo in questa campagna di vendita a causa di una disponibilità elevata, scaturita dal maggiore investimento della scorsa annata, e di un consumo ridotto al dettaglio, per prezzi alti dopo la crescita del 2023 sugli scaffali. La maggior disponibilità è evidente ancora oggi, con l’ultimo resoconto sui trasferimenti (vedi) in cui i risi da interno risultavano molto disponibili, con giacenze ai massimi rispetto ai tre anni precedenti alla stessa data. La situazione è cambiata di recente, in seguito alle difficoltà nella semina, che hanno causato un pressoché certo calo di investimento essendo i risi da risotto per lo più tardivi.

Pare, inoltre, che la disponibilità attesa fosse maggiore del reale, soprattutto per il gruppo Arborio. Questi fattori, uniti a un calo nell’offerta ai prezzi minimi raggiunti, hanno costretto le riserie a spendere di più. Ne conseguono i recenti apprezzamenti, che hanno portato, come detto, tutte le voci da interno quotate a Vercelli a 60 €/q lordi, escludendo i gruppi Baldo e S. Andrea non quotati e poco presenti ormai sul mercato. Per Arborio si vocifera la possibilità di ottenere anche qualcosa in più per le rese che lo consentono. Si tratta di una parte minoritaria del prodotto disponibile per questo gruppo varietale, che di conseguenza non ha causato un nuovo apprezzamento. Vi è poi la crescita dei similari di Carnaroli, che raggiungono i 60 €/q lordi, secondo passo avanti dopo quello visto venerdì a Mortara (leggi).

NON QUOTAZIONE SEMPRE PIÙ DIFFUSA

Un prezzo corrisposto per tutte le varietà in griglia, ad eccezione di Classico, che si scambia per lo più a 65 €/q lordi. Una valutazione non riportata a listino in quanto gli scambi per questo riso sono molto pochi, essendo poca la merce disponibile. Per questo forse si va verso un NQ anche per questa varietà, dicitura proposta per diverse voci dalla commissione prezzi di piazza Zumaglini. Alcune di queste, quelle dedicate ai lunghi A da parboiled/export più pregiati, forse sarebbero anch’esse oggi a 60 €/q lordi, prezzo corrisposto per le partite di queste varietà ancora sul mercato. Gli altri del segmento, identificati come “tipo Ribe”, si allineano all’apprezzamento di venerdì scorso, assestandosi a 55 €/q lordi in entrambe le sedi piemontesi. Confermati i 60 €/q lordi anche per i lunghi B, anch’essi vicini al non quotato vista una disponibilità trasferibile prossima al 10%.

Dicitura riportata in seguito alla seduta di ieri per parte dei tondi generici, alle voci Sole e Terra. In generale, di tondi di questo tipo non ne mancano nei magazzini dei risicoltori. Anche l’investimento di superficie alla semina non dovrebbe essere deficitario. Alla luce di questa scelta a listino, tuttavia, probabilmente le giacenze attuali sono per lo più di Omega, unico riso sensibilmente lontano dai 60 €/q, scambiato a 45 €/q lordi come riportato ufficialmente. Per Centauro non si concretizzano le voci di 55 €/q lordi riportate venerdì, al contrario di quanto accade per Selenio, che approda anch’esso a 60 €/q lordi. Il riso da sushi per eccellenza risultava anche molto richiesto in sala di contrattazione, avendo disponibilità vendibili ormai ai minimi. Autore: Ezio Bosso

Puoi seguirci anche sui social: siamo presenti su facebook, e linkedin. Se vuoi essere informato tempestivamente delle novità, compila il modulo newsletter e whatsapp presente in home page. Se vuoi leggere ricette e notizie sul riso in cucina trovi tutto su http://www.risotto.us e se vuoi comprare dell’ottimo riso in cascina collegati a http://www.bottegadelriso.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio