RACCOLTO DA DENUNCIA

FacebookLinkedinTwitterWhatsAppPrintEmailScade domani – 10 novembre – l’obbligo di legge per i risicoltori che abbiano seminato riso nella corrente campagna di denunciare all’Ente Nazionale Risi la produzione raccolta divisa per...

logoRisiScade domani – 10 novembre – l’obbligo di legge per i risicoltori che abbiano seminato riso nella corrente campagna di denunciare all’Ente Nazionale Risi la produzione raccolta divisa per varietà. La denuncia può essere compilata e trasmessa attraverso il sito www.enterisi.it o attraverso il modulo cartaceo inviato con il Risicoltore. La mancata presentazione della denuncia di produzione comporterà l’impossibilità per il produttore di ottenere il rilascio certificati di trasferimento risone.

Categorie
Risicoltura
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI