Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

UN MUSEO A BURONZO

da | 17 Giu 2013 | Riso in cucina

Dopo la paura per il crollo della torre merlata di qualche settimana fa, il castello di Buronzo si affaccia alla sua nuova vita con l’inizio del primo lotto dei lavori di ristrutturazione che porteranno al rifacimento parziale di questo maniero consortile del XIII secolo che accoglier… un Museo della cultura e della tecnologia del riso in Baraggia oltre che una Risoteca di qualit…. Sono questi infatti gli obiettivi degli interventi di ristrutturazione iniziati su progetto del Consorzio Baraggia Biellese e Vercellese: ammontano a un costo parziale di 6 milioni di euro ma hanno alle spalle un investimento totale di 21 milioni di euro, finanziati per lo pi— dalla Regione tramite i fondi Docup e da una cordata di enti vercellesi, tutti finalizzati a far risplendere questo prezioso gioiello situato nel cuore della Baraggia vercellese e biellese. A curare i lavori di ristrutturazione Š la ditta Brandolin di Treviso, nota per i suoi interventi in numerose citt… d’arte italiane e incaricata a far risplendere questo castello consortile il cui futuro Š gi… stato in gran parte programmato. Il recupero funzionale di alcune parti del nucleo castellato permetter… di destinarle ad attivit… di carattere turistico e ricettivo, tra le quali la sede dell’associazione D.O.P. "Riso di Baraggia", oltre a creare uno spazio espositivo per i prodotti tipici della Baraggia biellese e vercellese e del Gattinarese. Senza dimenticare le due sale destinate ad ospitare la mostra del castello allestita anche con documenti storici e fotografici volti a creare un percorso costruttivo del nucleo castellato e delle vicende che hanno interessato le famiglie che si sono insediatesi nel maniero.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio