Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

SOCCORSO GIALLO PER IL VIETNAM

da | 21 Mar 2016 | Internazionale

risaie-asiaLa Cina ha deciso di aiutare il Vietnam ad affrontare il forte periodo di siccità di queste settimane: le autorità cinesi hanno deciso di rilasciare acqua dalla stazione idrica della diga di Jinghong, per aumentare la portata del fiume Mekong. Questa operazione in particolare dovrebbe ridurre le difficoltà dell’area intorno al delta del fiume, dove la minore disponibilità di acqua sta facendo aumentare la salinità nei terreni. Al momento, riferisce il sito http://www.oryza.com,/ più di 150 mila insediamenti rurali per un totale di 600 mila persone non riescono ad approvvigionarsi con acqua corrente. Il rilascio delle acque dalla diga, cominciato il 15 marzo, continuerà fino al 4 aprile. Per arrivare a questo risultato, è stata condotta una trattativa ai massimi livelli della diplomazia.  Al momento circa 140 mila ettari di risaie sono stati danneggiati dalla siccità, su un totale di 339.200 ettari che nel 2015/2016 hanno consentito di effettuare il raccolto di primavera. Si tratta di circa il 22% dell’area totale risicola vietnamita; la porzione a rischio si trova principalmente nell’area del delta del Mekong: il timore delle autorità è che se la siccità continua questo dato possa salire a circa 500 mila ettari, che rischiano di non essere nemmeno seminati. (21.03.2016)

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

* Campo obbligatorio