IL SOCIO DI SCOTTI SI VOTA ALLA SOSTENIBILITÀ

Ebro Foods lancia un piano di sostenibilità globale

La società spagnola Ebro Foods, partner di Riso Scotti, ha lanciato un piano di sostenibilità globale chiamato “Rumbo A 2030” con lo slogan “Caring For You & the Planet”, che rappresenta l’impegno dell’azienda a continuare a crescere in modo sostenibile e responsabile in linea con l’Agenda 2030. Il piano, che prevede un investimento da 150 milioni di euro, definisce i suoi obiettivi e le azioni in materia di ambiente, salute e benessere sociale che saranno sviluppati dal Gruppo fino al 2030, con l’obiettivo di continuare a crescere in modo sostenibile. Ebro ha progettato il piano dopo aver effettuato un’analisi esauriente della sua catena del valore, concentrando così il suo impegno su tre pilastri: le persone, alimentazione salutare e benessere, e il pianeta. I progressi realizzati in ciascuna di queste aree possono essere visualizzati sul sito web CaringforYouandthePlanet.com. Per quanto riguarda il primo pilastro, il gruppo presterà particolare attenzione al miglioramento del benessere dei dipendenti, offrendo formazione continua e sviluppo della carriera nel tentativo di trattenere i talenti, cercando di aiutarli a raggiungere un migliore equilibrio tra lavoro e vita privata, sostenendo l’uguaglianza e la diversità, aumentando la presenza femminile e migliorando salute e sicurezza sul lavoro. 

Per quanto riguarda il rispetto dei diritti umani, considerato un elemento fondamentale, il Gruppo applicherà il principio della Due Diligence in tutte le sue filiali, fornirà una formazione specifica per il personale e svilupperà un programma esaustivo di audit sociali sia nei propri luoghi di lavoro che in quelli che ne fanno parte della catena di approvvigionamento. Ebro continuerà inoltre ad attuare azioni che contribuiscono allo sviluppo sociale ed economico nelle aree di influenza del gruppo, cercando di rafforzare le relazioni con le comunità locali. A questo proposito, l’Ebro continuerà a promuovere i progetti di ricerca e sviluppo, compresi quelli operanti attraverso la fondazione, insieme alle iniziative di interesse sociale promosse da Ong e istituzioni. 

Per quanto riguarda il tema del pianeta, le tre aree fondamentali di azione contemplate nel piano all’interno di questo pilastro stanno garantendo l’efficienza ambientale di tutte le operazioni del gruppo; mitigare e adeguarsi agli effetti dei cambiamenti climatici, garantendo la sostenibilità delle principali materie prime. Di conseguenza, devono essere istituiti programmi per ridurre il consumo di acqua e aumentare l’uso di acqua riciclata e riutilizzata; riutilizzare e recuperare i rifiuti generati negli impianti, al fine di ottenere “zero rifiuti”; eliminare l’uso di materie plastiche non riutilizzabili e controllare che il 100% degli imballaggi sia riciclabile o riutilizzabile; ridurre la quantità di materiali di imballaggio e carta e cartone al 100% provenienti da foreste gestite secondo gli standard FSC / PFSC o riciclati; ottimizzare la logistica e i trasporti per ridurre l’impronta del carbonio, aumentare l’efficienza energetica per ridurre le emissioni, mitigare l’impronta di carbonio sulle colture e attuare progetti di compensazione del carbonio; favorire pratiche di crescita sostenibili e politiche di benessere degli animali. L’obiettivo fissato nel Piano è che il 100% delle materie prime sia sostenibile dal punto di vista ambientale, economico e sociale entro il 2030 e che il 100% dei fornitori abbia aderito al Codice di condotta dei fornitori del Gruppo o operi secondo le politiche ESG.

Per quanto riguarda il terzo pilastro, il benessere attraverso il cibo e l’incoraggiamento di stili di vita sani, ricerca e sviluppo, e l’innovazione saranno la forza trainante per individuare prodotti per la salute dei consumatori, anticipando le loro esigenze e programmi per incoraggiare abitudini sane. Il Gruppo attribuisce la massima importanza agli investimenti in ricerca e sviluppo e innovazione, con l’intenzione di offrire ai consumatori un’ampia gamma di prodotti sani. In questo ambito, Ebro negli ultimi due anniha lanciato 255 nuovi prodotti differenziati con un alto valore aggiunto, grazie ai suoi cinque centri di ricerca e sviluppo e innovazione in Francia, Stati Uniti e Spagna.

Nell’ambito dell’impulso a promuovere e stimolare sane abitudini alimentari e stili di vita, Ebro ha anche creato il blog “Sentirse bien se nota” e sviluppato iniziative come “Ebro Salud”, un progetto di educazione integrale diretto agli scolari in vista della crescita la loro consapevolezza e incoraggiandoli a mangiare bene e condurre uno stile di vita sano.

Categorie
Internazionale
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI