DUE MILIARDI PER I GIOVANI AGRICOLTORI

Finanziamenti pubblici per facilitare l'accesso al credito in Europa

Un miliardo di euro messo a disposizione dalla Banca europea degli investimenti (Bei) per facilitare l’ accesso al credito degli agricoltori, in particolare giovani, e un altro miliardo verrà dagli istituti di credito partecipanti al programma: questo, in sintesi, lo sforzo più significativo annunciato finora dalla Bei e dalla Commissione europea in termini di strumenti finanziari a sostegno dei giovani agricoltori. I fondi che potranno essere utilizzati per la concessione di prestiti a condizioni vantaggiose, in particolare agli imprenditori under 40, potranno quindi raggiungere complessivamente i due miliardi di euro. Se l’ accesso al credito è infatti un problema per tutte le Pmi agricole, er quelle giovani lo è di più. Secondo dati presentati a Bruxelles da Bei e Commissione Ue, nel 2017 il 27% dei giovani agricoltori europei si è visto respingere la richiesta di prestito, contro il 9% delle altre aziende agricole. Autore: Manuela Indraccolo

Categorie
Norme e tributi
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI