«CERCASI INDICA» MA È STALLO

INTERVISTA con la mediatrice vercellese Andreea Lazar
La Borsa di Vercelli

Dopo lo stallo di queste settimane con trattative sostanzialmente inesistenti, sia sui mercati nazionali che su quelli internazionali, con un rallentamento di importazioni ed esportazioni e conseguente flessione dei prezzi, si vedono i primi segnali di movimento ma in un contesto di sostanziale tranquillità dei mercati. Si rileva una richiesta, benché ancora minima, dei Lunghi B, in quanto non arrivano dall’estero. Si teme che la situazione di sostanziale stallo tenderà a perdurare anche nei mesi di gennaio/febbraio, per arrivare poi ad un riassestarsi del trend degli scambi nel mese di marzo 2021. 

Baldo e similari si attestano a 450 €/t ma nominali senza scambi. Medesima situazione per S. Andrea e similari, a 450 €/t nominali. Pochi compratori sui mercati di interno tipo Arborio, Volano e similari a 500 €/t. Trasferite, al 12 gennaio, 8.533 t di Tondi, 333 t di Medi, 8.033 t Lungo A, e 6.199 t Lungo B, per un totale generale di 23.098 t nella settimana, pari all’1,52% rispetto al disponibile.

«Chiudiamo la settimana con le seguenti quotazioni  – dichiara Andreea Lazar, mediatrice vercellese –: Indica(LungoB) a 37 €, Lungo A(Ribe-Luna, Dardo, Rinaldo) a 32/33 €, Augusto e Loto a 35 €, Tondo quotato a 32 € (generico Sole/Terra), Centauro a 35 € , Selenio 35 €, Barone 40 €, S. Andrea/Gloria 43/45 €, Cammeo 45 €, Telemaco 47 €, Volano a 48 €, Carnaroli a 52 €, Caravaggio a 50 €, similari a 48 €, Vialone nano a 50 €».  Nel dettaglio, di seguito, il listino: scarica la Tabella dei prezzi Autore: Milena Zarbà

Categorie
Risicoltura
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI