BIOLOGICO PIEMONTESE, DOMANDE ENTRO IL 15 GIUGNO

La Regione ha approvato le regole per le misure agroambientali 10 e 11

110px-Regione-Piemonte-Stemma_svgLa Regione Piemonte ha approvato le regole per la presentazione delle domande sulle Misure agroambientali del PSR 2015-2020: Misura 10 e Misura 11 (bio). La misura 10 riguarda le seguenti sottomisure: 10.1.1 “Produzione integrata”; 10.1.2 “Interventi a favore della biodiversità nelle risaie”; 10.1.3 “Tecniche di agricoltura conservativa” composta dalle azioni: 10.1.3.1 Introduzione delle tecniche di minima lavorazione, 10.1.3.2 Introduzione delle tecniche di semina su sodo , 10.1.3.3 Apporto di matrici organiche in sostituzione della concimazione minerale, 10.1.4 “Sistemi colturali ecocompatibili” composta dalle azioni: 10.1.4.1 Conversione di seminativi in foraggere permanenti, 10.1.4.2 Diversificazione colturale in aziende maidicole, 10.1.5 “Tecniche per la riduzione delle emissioni di ammoniaca e gas serra in atmosfera composta dalle azioni: 10.1.5.1 Distribuzione di effluenti con interramento immediato, 10.1.5.2 Distribuzione di effluenti sottocotico o rasoterra in bande; 10.1.6 “Difesa del bestiame dalla predazione da canidi sui pascoli collinari e montani”; 10.1.7 “Gestione di elementi naturaliformi dell’agroecosistema”, composta dalle azioni: 10.1.7.1 Gestione di formazioni vegetali e aree umide, 10.1.7.2 Coltivazioni a perdere per la fauna selvatica, 10.1.7.3 Gestione di fasce inerbite ai margini dei campi, 10.1.8 “Allevamento di razze autoctone minacciate di abbandono”. La scadenza per la presentazione delle domande è al 15 giugno 2016. (12.05.2016)

Categorie
Norme e tributi
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI