Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

PER ALCUNI RISI BASTA UN SOLO PASSAGGIO

da | 25 Lug 2022 | NEWS, Prodotti in campo

La strategia del doppio passaggio illustrata nel precedente articolo, è consigliata soprattutto per quelle varietà che sono particolarmente suscettibili alla pyricularia o per le annate in cui le condizioni climatiche sono particolarmente favorevoli allo sviluppo del patogeno. L’agricoltore è conscio del rischio di perdite di produzione e qualità molto elevate che subirebbe se l’infezione non dovesse essere controllata adeguatamente.

TOLLERANZE AL BRUSONE

Esistono però molte varietà di riso con minor suscettibilità al brusone (media, medio-bassa e bassa). Ciò non significa che per tali varietà si possa evitare l’applicazione di un fungicida, infatti le prove sperimentali condotte da CORTEVA nelle scorse campagne hanno evidenziato la convenienza in termini produttivi e qualitativi che un trattamento fungicida eseguito al momento adeguato può portare alla raccolta. L’incremento produttivo medio dove è stato impiegato Flint® Riso si è attestato intorno al 15% rispetto al non trattato.

UNICO PASSAGGIO

Per ottenere un buon successo con un unico passaggio, CORTEVA suggerisce ai risicoltori di applicare Flint® Riso alla dose di 250g/ha prima della comparsa dei primi sintomi di infezione, indicativamente tra inizio levata e fine botticella/inizio spigatura.

I principali punti di forza, oltre all’ottima efficacia di Flint® Riso nei confronti del brusone, sono la notevole persistenza, che garantisce un’azione preventiva molto prolungata, e la formulazione WG (granuli idrodisperdibili), molto pratica ed unica nel suo genere per quanto riguarda il panorama dei fungicidi riso disponibili sul mercato.

L’INDAGINE

I risicoltori che hanno partecipato all’indagine della scorsa campagna, condotta da Innova-tech in collaborazione con CORTEVA, hanno confermato i risultati emersi durante le prove sperimentali. Infatti gli agricoltori che hanno utilizzato Flint® Riso in una strategia di passaggio unico, hanno eseguito un trattamento preventivo nell’83% dei casi, applicando il prodotto tra botticella e inizio spigatura, e esprimendo un grado di soddisfazione di 4,7/5.

Flint® Riso nella strategia di passaggio unico è una soluzione vincente per il risicoltore in quanto garantisce elevata efficacia, persistenza d’azione con massima sicurezza per l’operatore. Autore: Corteva Team Riso, Innova-tech Team R&D

 

Risoitaliano ha raccolto le indicazioni dei tecnici sulle azioni da intraprendere contro la siccità in risicoltura: leggi il documento e manda una mail a direzione@risoitaliano.eu se hai idee per integrare o correggere queste azioni.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

* Campo obbligatorio