Ricerca Avanzata


Data inizio:
Data fine:

TEMPESTA IN RISAIA

da | 25 Lug 2023 | NEWS

Dopo la violenta grandinata che si è abbattuta nella giornata di lunedì 24 luglio, principalmente nei comuni di Briona, Bellinzago, Fara Novarese, Carpignano Sesia e Momo, un altro nubifragio – come segnala la Coldiretti – ha colpito le zone di Cerano, Galliate, Cerano, Romentino e Bellinzago. Molti i danni su mais, soia e riso. Anche il Milanese e la Lomellina sono stati colpiti. Danni anche nel Vercellese. Ci scrivono da Binasco: piante e tetti, il vento si è portato via tutto. «Un disastro, non ci si muove tra una cascina e l’altra» ci racconta un lettore. Ovunque venti fortissimi e spesso grandine. Di seguito le immagini dei danni.

Alluvione nelle risaie novaresi

Danni alle strutture agricole novaresi

Danni ai centri abitati della Bassa novarese

Danni medio grandi a Montarucco (Vercelli) con riso in botticella

Grandine a Confienza (Pavia)

Danni da maltempo nel Vercellese

Danni nel Vercellese

Danni nel Vercellese

Colpito il riso di Lucedio e, sotto, una risaia “bombardata” dalla grandine a Novara

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio