OGM VICINO AL BASMATI?

Il Bangladesh produce sia il riso aromatico che il golden rice
K9952-1 Scott Bauer

Il Bangladesh ha autorizzato la coltivazione del “Golden rice” una varietà di riso geneticamente modificata allo scopo di combattere la cecità infantile nei paesi in via di sviluppo. La notizia arriva da Science. Farà rumore: il Bangladesh è un produttore di Basmati e ciò significa che le risaie del pregiato riso aromatico confineranno con quelle di riso OGM, con ovvio rischio di contaminazione. In vent’anni di studi, il Golden Rice è stato al centro di feroci polemiche tra i sostenitori degli ogm che ne hanno fatto una bandiera per le sue caratteristiche specifiche di contrasto a un problema di salute, e le associazioni ambientaliste che invece ne considerano limitato l’impatto e pericolosa la diffusione. Ora, il Bangladesh sembra essere il primo paese ad approvarlo per la semina.

Categorie
Risicoltura
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI