Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

CALO MODERATO IN INDIA

da | 19 Set 2021 | Internazionale

In India, i prezzi del riso sono scesi del 2-3%. Si tratta di un calo relativamente moderato rispetto ai suoi principali concorrenti asiatici. L’offerta indiana dovrebbe essere abbondante quest’anno grazie alle buone prospettive di raccolto. Tuttavia, le esportazioni tendono a rallentare a causa dei maggiori costi di trasporto marittimo. Nonostante questo, le esportazioni in agosto avrebbero ancora raggiunto 1,3 milioni di tonnellate contro 1,5 milioni di tonnellate in luglio. In totale, le esportazioni potrebbero superare i 16 milioni di tonnellate, il 56% in più del precedente record del 2020.

Il riso indiano 5% ha segnato  376 dollari la tonnellata Fob contro i 385 dollari di luglio. Il riso indiano 25% è sceso a 346 dollari da 358 dollari. All’inizio di settembre, i prezzi sono rimasti stabili.  Lo riporta il rapporto mensile Osiriz, edito da Patricio Méndez del Villar, ricercatore al Centro francese di Cooperazione internazionale in ricerca agronomica per lo sviluppo, il Cirad (www.cirad.fr),e disponibile in quattro lingue.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

* Campo obbligatorio