BRUSONE: È SOLO UNA TREGUA

Cosa significano gli "zero" dell'ultimo rapporto del programma Bruma
Il brusone del riso

Il brusone arretra, ma sarebbe imprudente considerare superato il rischio. Il progetto Bruma continua il suo monitoraggio anche se il report del 2 luglio conferma la situazione di rischio 0. Fortunatamente il meteo in questi giorni è sfavorevole ai processi infettivi: poca o assente bagnatura fogliare al mattina, spesso elevata ventilazione, esattamente come nel fine settimana quando le temperature massime si annunciano troppo alte per l’infezione, sottolineano i tecnici. Tuttavia, aggiungono, le spore sono già nell’aria nonostante sia ancora giugno, quindi la situazione potrebbe repentinamente cambiare qualora si verificassero diverse giornate consecutive con temperature non molto elevate e soprattutto umidità abbondante. Insomma, occhio…

Categorie
Risicoltura
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI