Timballo di riso alla contadina

FacebookLinkedinTwitterWhatsAppPrintEmail Porzioni: 4 – Calorie per porzione: 586 –  Durata della preparazione: 80 – Durata della cottura del riso: 16 – Difficoltà di esecuzione: Media –  Varietà di Riso utilizzata: Roma – Vegetariana: No –  Tipo di cottura: Forno – Utensili da cucina: Una padella per...

Porzioni: 4 – Calorie per porzione: 586 –  Durata della preparazione: 80 – Durata della cottura del riso: 16 – Difficoltà di esecuzione: Media –  Varietà di Riso utilizzata: Roma – Vegetariana: No –  Tipo di cottura: Forno – Utensili da cucina: Una padella per rag—, un coltello per tagliare le verdure, una casseruola, uno scolapasta, uno stampo rotondo, un piatto da portata. – Provenienza: Lazio

Ingredienti:

Nome Q.tà Note KCal
riso 175 grammi 581
pangrattato 50 grammi 175,5
carota 30 grammi 10,5
cipolla 20 grammi 5,2
sedano 20 grammi 4
fungo 10 grammi secchi 2
bovino adulto o vitellone , taglio anteriore 200 grammi 290
pancetta 50 grammi magra a dadini 168,5
latte di vacca intero 0,5 litri 32
burrino 30 grammi 158,1
Grana padano 50 grammi grattuggiato 192
uovo intero 3 numero 384
burro 50 grammi 379
vino da pasto rosso 40 grammi 30
pomodoro 150 grammi polpa 25,5
lievito Q.B.
sale Q.B.
pepe Q.B.
olio extravergine di oliva. Q.B.

Preparazione:

Preparate un ragù di carne facendo rosolare con il burro le verdure tritate finemente, la pancetta e i funghi ammollati e strizzati. Aggiungete la carne tritata e lasciatela rosolare bene. Sfumate con il vino rosso, aggiungete il pomodoro e fate cuocere per 20 minuti a fuoco lento; aggiustate di sale. Fate bollire il riso in grammi 250 d’acqua e mezzo litro di latte, salate e pepate; quando sarà a cottura, ossia quando avrà la consistenza di un risotto, togliete dal fuoco e aggiungete il burro e il Grana Padano. Lasciate raffreddare qualche minuto, quindi incorporate, una per volta, le uova e in ultimo un pizzico di lievito. Imburrate e cospargete di pangrattato uno stampo rotondo, quindi alternate salsa e riso a strati, concludendo con uno strato di riso. Cuocete a bagnomaria a 160 gradi in forno. Sfornate e tagliate a fette il timballo. Servitelo con alcune gocce d ‘olio crudo.

Categorie
Ricetta
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI