ASSICURAZIONI: ATTENTI ALLA PEC

In arrivo la comunicazione Agea dell'esito dell'istruttoria sulle domande di sostegno: bisogna rispondere in dieci giorni

Sabato 23 giugno AGEA e SIAN hanno rilasciato l’elenco relativo al 3° lotto di Domande di sostegno elaborate con gli esiti dell’istruttoria, per la campagna 2016. Si tratta complessivamente di 32.642 posizioni, per un ammontare complessivo di contributo pari a € 48.256.728. L’avviso pubblico 2016 – DM 22609 del 7 agosto 2017 – prevede al punto 13.1 che il riesame vada presentato entro 10 giorni dal ricevimento della PEC.

Pertanto gli agricoltori interessati riceveranno prossimamente la/le PEC di segnalazione da parte di AGEA; entro 10 giorni dal ricevimento potranno presentare, tramite il CAA, Istanza di riesame, avverso la eventuale decurtazione della spesa ammessa: questa può in sintesi essere dovuta:

1) tasso parametro inferiore al tasso risultante dal certificato assicurativo;

2) superficie assicurata superiore a quella risultante dal PAI/Fascicolo;

3) resa produttiva assicurata superiore rispetto a quella risultante dal PAI/media quinquennale o triennale.

La presentazione dell’Istanza di riesame blocca l’iter della pratica, fino alla sua risoluzione, che si conclude invece con l’emissione da parte del Mipaaf dei decreti di approvazione delle domande, a seguito del quale il CAA potrà presentare la Domanda di Pagamento. Per quanto riguarda la campagna 2017, i CAA stanno predisponendo la presentazione delle Domande di Sostegno sul SIAN a fronte dei PAI 2017 rilasciati.

Categorie
Norme e tributi
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI