NUOVI LIMITI AL DISERBO IN PIEMONTE

NUOVI LIMITI AL DISERBO IN PIEMONTE

Una dose massima per l’Oxadiazon utilizzato in sommissione, anche se si pratica la semina in asciutta seguita da sommissione, e una serie di pratiche che diventano vincolanti anche per Quinclorac, Triciclazolo e Azoxistrobina (ma in tali casi non è prevista una...
«SALVATE IL QUINCLORAC»

«SALVATE IL QUINCLORAC»

Mentre il Copa-Cogeca si mobilita in difesa del triciclazolo (http://www.risoitaliano.eu/bruxelles-vuole-vietare-il-triciclazolo/) – e l’Ente Nazionale Risi avrebbe organizzato addirittua una missione a Bruxelles per spiegare ai tetragoni funzionari...
FITOFARMACI SOTTO ACCUSA IN PIEMONTE

FITOFARMACI SOTTO ACCUSA IN PIEMONTE

Nelle acque del bacino del Po sono state trovate – oltre ad altri inquinanti – tracce di numerosi principi attivi utilizzati in agricoltura e per questo la Regione Piemonte sta esaminando la possibilità di vietare o limitare l’uso dei fitofarmaci che li...
NUOVI LIMITI AL DISERBO IN PIEMONTE

AUTORIZZAZIONI D’EMERGENZA: NON SI FA MAGAZZINO

La “campagna diserbo 2015” sta volgendo al termine. A parte alcuni interventi di rifinitura e soccorso, il “grosso” dei trattamenti di controllo delle infestanti della risaia è stato completato (sperando di non trovarci di fronte a brutte sorprese legate ad...
«SENZA QUEI PRODOTTI NON COLTIVEREMO PIU’ RISO»

«SENZA QUEI PRODOTTI NON COLTIVEREMO PIU’ RISO»

Autorizzazioni eccezionali, o in deroga. Dopo la notizia dei quattro via libera del Ministero della salute vogliamo tastare il polso alla risaia per capire quanto sia effettivamente importante questo passaggio. Oggi ne parliamo con un risicoltore di san Pietro Mosezzo...