L’INDUSTRIA: NO ALL’ETICHETTA E INVESTIAMO IN ASIA

L’INDUSTRIA: NO ALL’ETICHETTA E INVESTIAMO IN ASIA

Una richiesta in cinque punti per risollevare le sorti della risicoltura europea e una sesta richiesta che sparisce dal documento finale nel tentativo di tenere unita la filiera. E’ questo il bilancio del primo forum dei Paesi europei produttori di riso che si...
LE RICHIESTE DEGLI STATI GENERALI

LE RICHIESTE DEGLI STATI GENERALI

Gli Stati Generali dei risicoltori europei chiedono alle istituzioni europee che il riso sia escluso dalle concessioni sulle importazioni, che sia rivisto il regolamento che impedisce l’applicazione della clausola di salvaguardia e quindi impedisce di fermare...
«SE I PREZZI CALANO ANCORA SIAMO MORTI»

«SE I PREZZI CALANO ANCORA SIAMO MORTI»

Anche i produttori francesi sono fortemente preoccupati per la situazione del settore risicolo europeo, dove solo otto paesi producono riso. Ma per quanto tempo? Se lo chiede Bertrand Mazel, che riveste il ruolo sia di presidente del sindacato dei produttori di riso...
RILANCIARE IL RISO IN TRE MOSSE

RILANCIARE IL RISO IN TRE MOSSE

Ridare prospettive al settore riso attraverso uno stop immediato ad ulteriori concessioni tariffarie sul riso; l’applicazione della clausola di salvaguardianei confronti dei Paesi meno avanzati, l’approvazione con urgenza di norme che rendano chiaramente...
«ETICHETTA D’ORIGINE PER FERMARE L’IMPORT»

«ETICHETTA D’ORIGINE PER FERMARE L’IMPORT»

L’Ente Nazionale Risi convoca per il 20 febbraio il summit dei produttori europei di riso e la Coldiretti apre i fuochi contro le importazioni di riso estero che nel 2016 hanno fatto registrare un aumento record del più 18 per cento. La notizia del summit è...