NON E’ MINIMA SOLO LA LAVORAZIONE

NON E’ MINIMA SOLO LA LAVORAZIONE

Negli ultimi anni si è assistito a nuovi impulsi che hanno favorito la diffusione di sistemi di agricoltura conservativa in risicoltura. Motivazioni ambientali, quali la riduzione dei consumi energetici, delle emissioni di CO2, della biodiversità e della fertilità dei...
PIU’ CARBONIO, MENO METANO

PIU’ CARBONIO, MENO METANO

Bilanciare la produzione di metano nelle risaie, notoriamente una delle maggiori componenti dell’effetto serra, con la possibiità di sequestrare il carbonio contenuto nelle stoppie del riso nel suolo: è questo il senso della ricerca condotta dagli studiosi...
IDEE PRECISE PER IL 2019

IDEE PRECISE PER IL 2019

L’agricoltura si trova sempre più ad affrontare degli scenari economici, sociali eambientali in rapida evoluzione che la obbligano a individuare innovazioni tecnologiche innanzitutto atte a: mettere a punto sistemi colturali a basso impattoambientale e a costo...
SCELTE OCULATE DI SOVESCIO IN RISAIA

SCELTE OCULATE DI SOVESCIO IN RISAIA

Concludiamo l’inchiesta sul sovescio in risicoltura ascoltando il parere dell’agronomo Flavio Barozzi, che pratica sovescio dall’inverno 1997-98 e in occasione di EXPO 2015 ha presentato nel padiglione della WAA (World Agronomist Association)  il...
NON TUTTI I SOVESCI SONO UGUALI

NON TUTTI I SOVESCI SONO UGUALI

Continuiamo il nostro viaggio nel sovescio dei risicoltori con Elisabetta Falchi, risicoltrice sarda della provincia di Oristano, la quale ci spiega come le scelte siano condizionate anche dal meteo: «Quest’anno abbiamo avuto delle difficoltà di semina a causa delle...
I RISICOLTORI SOVESCIANO COSI’

I RISICOLTORI SOVESCIANO COSI’

Il sovescio è sempre più diffuso in risaia, sia grazie agli incentivi che all’effettiva utilità agronomica di questa tecnica, capace di incrementare la produttività, ridurre il fabbisogno di fertilizzanti azotati di sintesi, controllare alcuni tipi di patogeni e...