S’INDAGA SULLA FRODE ALIMENTARE

Congresso a Berlino a partire da oggi. Sarà analizzato il nuovo regolamento di controllo

«La frode alimentare» è il titolo di un congresso ospitato a Berlino dall’ufficio federale per la protezione dei consumatori e la tutela degli alimenti, e organizzato dal Centro comune di ricerca della Commissione europea (JRC) oggi e martedì, 12 e 13 giugno. Si occuperà della revisione del regolamento di controllo dell’UE, entrato in vigore nella primavera del 2017. La nuova situazione giuridica fornisce il quadro per affrontare ulteriori implicazioni del nuovo regolamento in materia di frode alimentare. Il primo giorno il congresso si focalizzerà sulle crescenti richieste conseguenti al nuovo regolamento di controllo per la pratica del controllo ufficiale dell’alimentazione, dell’industria alimentare e dell’analisi del cibo. Il congresso discuterà anche la collaborazione con altri enti pubblici coinvolti nel perseguire le frodi alimentari.

Il secondo giorno inizia con una presentazione del ruolo e della posizione della Germania in materia di frode alimentare da parte del segretario di Stato all’alimentazione e all’agricoltura (BMEL), Maria Flachsbarth, una tavola rotonda dei rappresentanti dell’industria alimentare e del controllo alimentare  e uno scambio interattivo di competenze sulla lotta contro la frode alimentare in Germania e in Europa (sezione “World Café”). Infine, saranno discussi le sfide e le opportunità del nuovo regolamento di controllo UE per le discipline dell’analisi.

Oltre a questo programma informativo, un incontro informale in un ristorante, la sera del 12 giugno 2017, darà a tutti i partecipanti molte opportunità per uno scambio interdisciplinare di esperienze e di informazioni.

Categorie
Internazionale
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI