RISAIE ANCHE IN MARE

La Cina studia varietà altamente resistenti alla salinità

La ricerca in Cina ha sviluppato numerose varietà di riso da coltivare in acqua ad alta salinità, creando potenzialmente cibo sufficiente per 200 milioni di persone. Il riso è stato testato in una coltivazione realizzata nella città costiera di Qingdao, vicino al Mar Giallo, nella provincia orientale dello Shandong. Si tratta di circa 200 varietà selezionate per verificare la coltivazione in condizioni di stress, in particolare legate alla presenza di una forte concentrazione di sale in acqua.

L’acqua del mare è stata pompata nei campi, diluita e poi canalizzata nelle risaie. Gli scienziati prevedevano di produrre 4,5 tonnellate di riso per ettaro, ma le colture hanno superato le aspettative, in un caso arrivando fino ad una resa di 9,3 tonnellate per ettaro. «I risultati del test hanno superato notevolmente le nostre aspettative», ha confermato all’agenzia di stampa cinese Xinhua, Liu Shiping, professore di agricoltura all’università di Yangzhou.

In Cina sono milioni i chilometri quadrati di terreno dove le risaie non possono svilupparsi a causa dell’alta salinità. Gli scienziati sperano che lo sviluppo delle nuove varietà di riso consentano di utilizzare alcune di queste aree per l’agricoltura.
Se anche un decimo di queste zone si trasformassero in risaie, potrebbero produrre fino a 50 milioni di tonnellate di riso, sufficienti per alimentare 200 milioni di persone e aumentare la produzione di riso cinese del 20%.

Il nuovo tipo di riso è stato sviluppato da una squadra guidata da Yuan Longping di 87 anni, il èpadre del riso ibrido cinese, che ha trascorso decenni cercando di migliorare le diverse varietà di riso. Il governo cinese sta studiando come coltivare il riso in acque salate dagli anni ’70.

Yuan Longping ha dichiarato: «Se un risicoltore cerca di coltivare riso con tolleranza salina, è probabile che la resa non superi le 1,5 tonnellate per ettaro. Non è redditizio e non ne vale la pena. Ma gli agricoltori avranno un incentivo a crescere il riso se possiamo raddoppiare le rese». Il riso prodotto in acqua salata è attualmente in vendita al prezzo di circa 50 yuan, pari a oltre 6 euro, per chilogrammo, un costo pari a circa otto volte più del riso normale, ma nonostante questo, ne sono state vendute più di sei tonnellate. Chi l’ha assaggiato ha apprezzarto il sapore e la consistenza, oltre ad avere alcuni benefici accessori, come l’alto livello di calcio.

Categorie
Internazionale
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI