MANOVRA A TENAGLIA SULLE INFESTANTI

Devrinol F e Stam risolvono la campagna diserbi. La gamma Upl si completa con Londax e Pull

A seguito della richiesta delle organizzazioni dei produttori, dei trasformatori e dell’Ente Risi, nonché in conformità a quanto previsto dall’art. 53 del Reg. CE 1107/2009, il Ministero della Salute ha concesso l’uso in deroga per un periodo di 120 giorni di due importanti prodotti per la gestione del diserbo in risaia: STAM* NOVEL FLO 2017 (propanile 480 g/L) e DEVRINOL F (napropamide 450 g/L).

Entrambi i formulati in oggetto sono in corso di registrazione definitiva sulla coltura, a dimostrazione dell’impegno di UPL nella ricerca e supporto di strumenti per la difesa del riso.

L’autorizzazione in deroga di STAM* NOVEL FLO 2017 è stata concessa allo scopo di mettere a disposizione dei risicoltori italiani un’ erbicida di post emergenza in grado di controllare adeguatamente le infestanti del riso e nel contempo di arginare possibili fenomeni di resistenza, in particolare su popolazioni di Cyperus spp (Zigolo) ed Alisma spp (Cucchiaio). STAM* NOVEL FLO 2017 potrà essere impiegato, con due interventi distanziati di almeno 15 giorni entrambi alla dose di 1 L/ha di formulato commerciale, in associazione con formulati a base di MCPA e/o triclopyr. Queste miscele sono anche utili per il controllo di altre importanti infestanti delle risaie, quali Bolboschoenus maritimus (Lisca marittima), Ammania spp. (Ammania), Bidens spp. (Forbicina), ecc.

DEVRINOL F è invece una novità assoluta nel campo del diserbo della risaia: esso è uno dei frutti dell’attività che UPL dedica in maniera specifica all’individuazione e messa a punto di nuove proposte per la tutela della risicoltura italiana.

DEVRINOL F è un formulato commerciale a base di napropamide, sostanza appartenente alla famiglia chimica delle acetammidi, che agisce secondo il meccanismo d’azione di inibizione della divisione cellulare. E’ un erbicida ad azione antigerminello, attivo sui semi in germinazione e sui germinelli localizzati nello strato superficiale del terreno, efficace su di un ampio spettro di infestanti, graminacee e non. Per sua natura il prodotto non ha efficacia sulle malerbe già emerse.

DEVRINOL F va impiegato, alla dose di 1,5 – 2 L/ha di formulato commerciale (con la raccomandazione di impiegare la dose più bassa in caso di terreni leggeri o ricchi di scheletro), da solo o, più spesso, in miscela con formulati a base di altri principi attivi atti ad integrarne lo spettro d’azione.

In caso di semina interrata, DEVRINOL F va applicato in pre emergenza della coltura e delle infestanti per il controllo di Echinochloa spp. (Giavone), Alisma spp. (Cucchiaio), Heterantera spp. (Eterantere), Panicum dichotomiflorum (Giavone americano), Cyperus spp. (Zigolo) e Poligonacee.

In caso di semina in acqua, DEVRINOL F deve essere impiegato su risaia asciutta o con terreno saturo, 5 – 7 giorni prima della semina della coltura. Le principali infestanti controllate sono, in questo caso, Alisma spp. (Cucchiaio), Heterantera spp. (Eterantere), Echinochloa spp. (Giavone), Cyperus sp.p (Zigolo) e Leptochloa fascicularis.

Grazie alle caratteristiche sopra esposte DEVRINOL F si configura come un’ottima soluzione da integrare all’interno di  programmi di diserbo sostenibili, orientati alla prevenzione / gestione dei fenomeni di resistenza.

La gamma UPL per il diserbo del riso si completa con i ben conosciuti formulati LONDAX 60 DF (bensulfuron-metile) e PULL 52 DF (bensulfuron-metile + metsulfuron-metile). Il primo è attivo su un’ampia gamma di infestanti, tra le quali Butomus umbellatus (Giunco fiorito), Typha spp. e Bolboschenus maritimus (Lisca – Cipollino), mentre il secondo è particolarmente indicato per il controllo di Heteranthera spp. (Eterantere), Butomus umbellatus (Giunco fiorito) e Leersia oryzoides. In particolare, quest’ultima infestante, costituisce una problematica di non facile contenimento con i consueti programmi d’intervento. Prodotti fitosanitari autorizzati dal Ministero della Salute; per relativa composizione e numero di registrazione si rinvia al catalogo dei prodotti o al sito internet del produttore. Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta, prestando attenzione alle frasi e ai simboli di pericolo e alle informazioni sul prodotto. * Marchio registrato. Informazione pubblicitaria a cura di Upl Italia)

Categorie
RisicolturaTecnica
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

CORRELATI