I FUNERALI DI PINUCCIO ROSSO

Saranno celebrati lunedì mattina a Vercelli. Sabato e domenica il Rosario

È mancato a 58 anni a Vercelli Pinuccio Rosso, l’agricoltore che ha introdotto l’uso dei cingoli in risaia. “Era geniale” commenta Nino Chió, che lo conosceva dai banchi delle medie : “era il mio compagno di banco al doposcuola del collegio san Giuseppe, dove studiavano tutti i figli di agricoltori vercellesi negli anni Settanta”. Rosso è stato agricoltore e agromeccanico: la sua azienda Rosso System di Larizzate è uno dei punti di riferimento nel settore. Pinuccio Rosso lascia la moglie Betty, la mamma Carla, il papà Nicola e la sorella Chiara. I funerali si terranno in Duomo a Vercelli lunedì 12 alle 11.30 e il Rosario sarà recitato sabato 10 alle 16,30 e domenica 11 alle 17 nella Camera ardente dell’ospedale s.Andrea di Vercelli.

Categorie
Non solo riso
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

CORRELATI