FALCHI VICE DI CONFAGRICOLTURA

L'imprenditrice di Oristano coltiva riso da seme ed è stata assessore regionale
Il comitato direttivo di Confagricoltura, riunito per la prima volta a Roma sotto la presidenza di Massimiliano Giansanti, ha nominato i tre vicepresidenti che lo affiancheranno nei prossimi tre anni. 
Tra i nove componenti di giunta sono stati designati: Nicola Cilento (per il Sud), titolare di un’azienda frutticola a Corigliano Calabro, in provincia Cosenza, dove produce clementine, arance e pesche. E’ stato presidente di Confagricoltura Cosenza e di Confagricoltura Calabria e componente della giunta nazionale uscente. Elisabetta Falchi (per il Centro), che conduce un’azienda agricola ad indirizzo risicolo ad Oristano, specializzata nella selezione del seme. E’ stata presidente di Confagricoltura Sardegna ed ha ricoperto l’incarico di assessore all’Agricoltura della Regione Sardegna. Matteo Lasagna (per il Nord), mantovano, titolare di un’azienda agricola ad indirizzo zootecnico a Begognaga, con allevamento di vacche da latte per la produzione di Parmigiano Reggiano, presidente di Confagricoltura Mantova.
Categorie
Non solo riso
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI